Le malattie allergiche nei bambini ed adolescenti


Negli ultimi decenni le malattie allergiche sono diventate sempre più diffuse e possono manifestarsi a qualsiasi età.


LE MALATTIE ALLERGICHE NEI BAMBINI: Prevenzione, diagnosi e cura


La storia naturale delle malattie allergiche spesso è un cammino che inizia da bambini con sintomi che possono comparire nella primissima infanzia e persistere per anni o decenni, o mostrare la tendenza a remissione spontanea con l’età.


Allergia in età pediatrica


Negli ultimi cinquant’anni le malattie allergiche sono diventate sempre più diffuse e possono comparire a qualsiasi età; sono il frutto dell’esposizione a certi fattori ambientali in soggetti con particolari predisposizioni genetiche. Negli ultimi anni la scienza ha tentato di individuare le cause di tale predisposizione, ma gli studi di ereditarietà hanno riscontrato che molti fattori genetici agiscono principalmente attraverso una complessa interazione (epigenetica) con i fattori ambientali


Allergia e Adolescenza


La malattia allergica è detta anche “Malattia Atopica”. Le allergie sono malattie che riguardano: gli occhi, il naso, i bronchi, la bocca, l’intestino, la pelle e si presentano nella stessa persona in epoche diverse della vita coinvolgendo più organi.


La primavera porta il sole, i fiori e …il polline!


Chi soffre di allergie al polline ha il sistema immunitario che scambia come pericolosi questi corpuscoli presenti nell’aria che per i non allergici sono del tutto innocui.


Allergia alimentare


Secondo la più recente classificazione dell’EAACI tutte le reazioni avverse, di natura non tossica, ad un alimento, dovrebbero essere considerate delle reazioni di ipersensibilità.


Celiachia e Gluten Sensitivity


La somiglianza con altre malattie rende la celiachia di difficile diagnosi, si calcola, infatti, che circa 5 persone su 6 affette da celiachia non vengano riconosciute. La celiachia è una malattia genetica, autoimmune, caratterizzata dalla sensibilità verso una specifica proteina, spesso associata ad altre patologie autoimmuni. La patologia è secondaria ad un malassorbimento intestinale cronico causato da un‘intolleranza permanente al glutine.